Bianca di Corte Inzolia Chardonnay 1

Bianca di Corte Inzolia - Chardonnay

DOP Denominazione di Origine Protetta - Sicilia

Grapes used: Inzolia (50%) - Chardonnay (50%)
Yield per hectare: Inzolia 90 quintals - Chardonnay 55 quintals.
Harvest: Inzolia in mid September and Chardonnay in early August.
Bottling: Two batches.
 
FERMENTATION
Method: Temperature controlled fermentation in stainless-steel tanks.
Temperature: 16-18°C. for about 10 days.
Refinement: On the lees for about 4 months after harvest.
Malolactic: No.
Aging potential: To be drunk between 6 months and (up to) years from harvest.
TASTING NOTES
Colour: Straw yellow.
Aroma: Enhanced broom flowers and ripe fruit floral lunes.
Palate: Strong and assertive structure. The palate is fresch and pleasantly fragrant. The varietal fragrance typical of these grapes, make this wine unique e among its king.
inzolia-chardonnay-uva
Inzolia: Di origine normanna è tra i vitigni più antichi della Sicilia. Maggiormente Presente nella costa occidentale dell'isola, tra Marsala e Trapani, il particolare microclima, l'elevata escursione termica tra giorno e notte e l'azione dei venti risultano favorevoli alla buona maturazione delle uve.
Chardonnay: Originario della Borgogna è il vitigno internazionale più coltivato in Sicilia, dove ha trovato un microclima ideale, terreni argillosi e calcarei ed un habitat fresco e ventilato. Il frutto è caratterizzato da alcuni acini di media grandezza con buccia tenera e colore giallo dorato

PRINCIPALI PREMI E RICONOSCIMENTI

2016 - VINI VERONELLI - annata 2014: 89/100 2015 - WINE ENTHUSIAST - annata 2015: 86/100 2015 - BRUXELLES - annata 2014: 82,62/100 2015 - SELEZIONE DEL SINDACO - annata 2014: Medaglia d'Oro 2014 - VINI DI SICILIA - annata 2012: 3 stars