SanLoè Bott

SanLoè

Vino Spumante di Qualità - V.H.Q Metodo Classico

Uve impiegate: Nerello Mascalese.

Resa per ettaro: 90 q.li/ha.

Terreni: di medio impasto tendente all'argilloso.

Vendemmia: fine agosto.

Modalità di vendemmia: manuale in cassetta.

FERMENTAZIONE

Metodo: l'uva nera raccolta viene vinificata in bianco e a basse temperature per almeno 15 giorni.

Malolattica: no.

Rifermentazione: in bottiglia secondo il metodo champenois, i lieviti per la presa di spuma vengono aggiunti circa 4 mesi dopo la fine della fermentazione.

Sboccatura: di norma viene eseguita 30 mesi dopo la vendemmia con l'aggiunta del liquor d'expedition.

Tipologia: dry.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

E' uno spumante con un'ottima luminosità e dal colore giallo tenue. Il profumo è fresco, ma con una variegatura aromatica che lascia poi spazio ai sentori della frutta esotica. Il tutto poi viene completato con la classica nota della crosta di pane. Il perfetto equilibrio fra acidità ed effervescenza gli conferisce un palato elegante, setoso e morbido. Il perlage è sottile e persistente.

nerello mascalese

Nerello Mascalese: E' il vitigno più famoso della Sicilia orientale, la cui coltivazione, alle falde dell'Etna, risale a tempi immemorabili. Di enorme fascino è una delle poche varietà impiantate sul vulcano dove ha saputo adattarsi alle difficile condizioni climatiche.

Deve il suo nome alla Piana di Mascali alle falde del Mongibello, nella quale è coltivato in un suolo costituito in gran parte da sabbie vulcaniche.

Dalla vinificazione in purezza si ottiene un vino di grande personalità e struttura, di colore rosso rubino con riflessi granati ed un'aroma intenso che lo identificano come vino da meditazione o per accompagnare piatti nobili.