Narke Nkantu 1

Narkè 'Nkantu

IGP (Indicazione Geografica Protetta) Terre Siciliane

Uve impiegate: Nero D'Avola (50%) - Syrah (50%) di spalliera.

Le uve vengono interamente raccolte in cassette.

Vendemmia: primi di settembre.

Imbottigliamento: vari lotti.

FERMENTAZIONE

Metodo: macerazione in fermentino d'acciaio.

Temperatura: 28°C.

Durata: 3 - 4 giorni.

Malolattica: si.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Vino dalla sorprendente finezza e dalla spiccata personalità. Dall'aspetto gioioso, è vivace nel profumo, fresco e fruttato. Da bere giovane ad una temperatura di circa 15°C.

ABBINAMENTI

Da bere giovane, si presta ad ogni tipo di abbinamento gastronomico. Gradevole anche fuori pasto.

avola-syrah uva

Syrah: Originario della Francia è considerata una delle uve rosse più nobili sia per la longevità sia per il profumo dei suoi vini. In Italia è la Sicilia la regione che ha saputo meglio interpretare questo vitigno, ottenendo vini morbidi e di gran classe, molto richiesti dal mercato internazionale.

Nero d'Avola: Considerato il più siciliano dei vitigni autoctoni è anche il più conosciuto e richiesto in tutto il mondo. La sua presenza nell'isola risale ai Fenici, ma furono i Greci ad iniziarne la coltivazione. E' coltivato in tutta l'isola, ma sono i vigneti della Sicilia occidentale a esprimere un aroma mediterraneo ricco di note fruttate e speziate.