Quercus-Cabernet_thumb
Quercus-Nero_thumb
Sinedie_thumb
Quercus-Nero-1_primary

Quercus Nero d'Avola

DOP (Denominazione di Origine Protetta)

Uve impiegate: Nero d'Avola.

Resa per ettaro: 80 q.li.

Vendemmia: fine settembre.

Imbottigliamento: unico lotto.

FERMENTAZIONE

Metodo: macerazione in fermentino di acciaio inox.

Temperatura: 24°C - a fine fermentazione 32°C.

Durata: 10-12 giorni.

Malolattica: si.

Invecchiamento in rovere: 24 mesi.

Tipo di botti: Nevers, Allier.

Affinamento: In barrique da 225 litri.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore rosso rubino intenso con rilflessi viola. Profumo complesso e fragrante con tocco di fruttato e rovere. Sapore elegante, caldo, asciutto di grande corpo e personalità.

ABBINAMENTI

Da bere a 16-18°C. accompagna con eleganza tutti i piatti importanti.

nero d'avola

Nero d'Avola: Considerato il più siciliano dei vitigni autoctoni a bacca rossa, il Nero d'Avola è anche il più conosciuto e richiesto in tutto il mondo. La sua presenza nell'isola risale ai Fenici, ma furono i Greci ad iniziarne la coltivazione.

Da sempre si coltiva in tutta l'isola, ma sono in special modo i vigneti della Sicilia occidentale a esprimere un aroma mediterraneo ricco di note fruttate e speziate.

Dall'ottima qualità delle uve si ottengono vini corposi, dal gusto profondo e leggermente acido. Il suo colore è rosso brillante con riflessi violacei che diventano granati nei vini invecchiati.

PRINCIPALI PREMI E RICONOSCIMENTI

2019 - VINITALY - annata 2015: 90/100

2014 - BRUXELLES - annata 2012: 80,42/100

2013 - PRAMAGGIORE - annata 2007: Bacco d'Argento Regionale

2013 - PRAMAGGIORE - annata 2007: Medaglia d'oro

2011 - SELEZIONE DEL SINDACO - annata 2007: Medaglia d'argento

2011 - VINITALY - annata: 2007 Gran Menzione

2011 - PRAMAGGIORE - annata: 2007 Medaglia d'oro

2011 - PRAMAGGIORE - annata: 2007 Bacco d'Argento Regionale