Quattro Canti Nero 1

Quattro Canti

Syrah - Nero d'Avola

DOP (Denominazione ad Origine Protetta) Sicilia

Uve impiegate: Syrah (50%) - Nero D'Avola (50%)

Resa per ettaro: Syrah 90 q.le/ha - Nero D'Avola 100 q.le/ha

Vendemmia: Syrah nella prima decade di settembre - Nero D'Avola ultima settimana di settembre

Imbottigliamento: due lotti.

FERMENTAZIONE

Metodo: l'uva pigiata e diraspata viene posta a macerare assieme al mosto per circa 10 giorni.

Temperatura: Inizia a 18°C per completarsi a 28°C.

Affinamento: In barriques di rovere francese.

Malolattica: si. Capacità d'invecchiamento: vino che si presta a migliorarsi fino a 7-8 anni dalla vendemmia.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore intenso e profondo con toni violacei.

Profumo: note delicate di ribes nero, lamponi e frutti rossi, mandorle e nocciole tostate, balsamici sentori di menta e spezie.

Palato: consistente e robusto, gusto pieno e ammaliante corredato da tannini poderosi ma nello stesso tempo nobili e avvolgenti.

avola-syrah uva

Nero d'Avola: Considerato il più siciliano dei vitigni autoctoni è anche il più conosciuto e richiesto in tutto il mondo. La sua presenza nell'isola risale ai Fenici, ma furono i Greci ad iniziarne la coltivazione. E' coltivato in tutta l'isola, ma sono i vigneti della Sicilia occidentale a esprimere un aroma mediterraneo ricco di note fruttate e speziate.

Syrah: Originaria della Francia è considerata una delle uve rosse più nobili sia per la longevità sia per il profumo dei suoi vini. In Italia è la Sicilia la regione che ha saputo meglio interpretare questo vitigno, ottenendo vini morbidi e di gran classe, molto richiesti dal mercato internazionale.